martedì 29 gennaio 2008

UNA VOLTA AVEVO... UNA FACCIA, I CAPELLI, IL FISICO

Arrivati al martedì, dopo una marea di recensioni impegnative e la discussione su "Into the wild" che potete trovare qui sotto (mi appresto a leggere il libro sotto consiglio di Honeyboy, vi farò sapere!) finalmente qualcosa di leggero in attesa della nuova recensione di Leo (imperdibile!) e di qualcosa di mio che attende di essere pubblicato da mesi.
Un nuovo capitolo per la rubrichetta "Una volta avevo...".
Questa volta in ballo non c' è un attore o un attrice ma uno dei grandi sopravvissuti del rock degli anni '60.
Uno degli uomini con la voce più ruggente che io abbia mai sentito (e le basette che cerco di imitare da più tempo!)
Un uomo che ha cantato gli spogliarelli di chissà quante persone con quella "You can leave your hat on".
Un uomo che si è rovinato con le proprie mani ma che ha saputo risorgere tra mille difficoltà.
Senza l' aiuto di chirurghi estetici, eccolo.
Joe Cocker.





Ai tempi di Woodstock, Cocker tarantolato sul palco nella sua esibizione storica (altro che air guitar!).
Assolutamente da vedere e rivedere (più in basso la mitica esibizione live di "With a little help of my friends").



Joe Cocker comincia a spelacchiarsi.





Joe Cocker intorno al 2005, spelacchiato, sbasettato, con la faccia rugosa e una bella panza.

26 commenti:

Weltall ha detto...

Tutto quello che haq perso in capelli lo ha preso in pancia ^__*
Al di la dele fesserie, si può dire che è invecchiato bene nonostante tutto...se non altro in maniera "umana" e senza "trucchi" ^__^

Deneil ha detto...

ahhahahh...comunque si..infatti ho ritenuto giusto scriverlo:senza chirurgo estetico!questo gli fa onore!anche se poteva tenersi leggermente!ma si sa..gente come cocker con tutta la roba che ha preso deve solo ringraziare di essere vivo!

Para ha detto...

Grande Joe, a Woodstock spaccava, poi ciao. E non mi interessa ora, l'importante è Woodstock. Gran post Deneil, solo per il video. :)
Saluti.
Para

Deneil ha detto...

solo per woodstock, solo per la canzone postata, solo per un urlo dei suoi in quella canzone o per un suo movimento joe dovrebbe essere ricordato da tutti!peccato che oggi sia spesso dimenticato nonostante abbia fatto parte della vera storia del rock!

Mario Scafidi ha detto...

joe coker inevitabilmente si è trasformato in un coker... has fidanken!

Mthemanager ha detto...

Beh dai visto come si riduceva andiam già bene..d, su cineblog a quanto punti?

Deneil ha detto...

@mario:era uno del drive in che diceva has fidanken ma non ne ricordo il nome...chi è che era??l'avrò visto mille volte!in effetti gli mancan le orecchie e la faccia da cocker c'è...soprattutto nella fase di mezzo...
@M:sono a -580...a meno 1000 dissi che pagavo la pizza....

Mthemanager ha detto...

Olè, mi vado a iscrivere e ti stronco così sabato paghi tu...

Deneil ha detto...

si ma guarda che non puoi mettere più di tot voti al giorno e non a commenti troppo vecchi..poi mica ho detto che la pago a te la pizza!

Anonimo ha detto...

Alla fine tutti quanti invecchiano, anche i miti...
Ale55andra

Deneil ha detto...

eh no...elvis, jim morrison, kurt cobain...ci sono un sacco di miti che non invecchieranno mai...peccato..o meglio???

Mthemanager ha detto...

Infatti la paghi a tutti...Ok che certi miti non invecchiano mai, ma quelli che hai detto son morti giovani (tranne Elvis)

Deneil ha detto...

morti giovani..infatti non invecchiano!io elvis lo ricordo solo giovane magro e saltellante..cerco di rimuovere le immagini che lo vedono grasso e sudato...è un incubo!

Mario Scafidi ha detto...

era ezio greggio con il cane al drive in. fantastico ... o forse era gianfranco d'angelo????

Deneil ha detto...

gianfranco d'angelo era!mi son già andato a rivedere il filmatino!

Mthemanager ha detto...

Era inguardabile...beh uno che si sguara un dito per avere degli antidolorifici sostenendo di avere esagerato col pedicure non può finire esattamente bene

Mthemanager ha detto...

D, questo è quello di cui parlavamo sabato sera...http://it.youtube.com/watch?v=q1GdcrjQcpw&feature=related
PS
Lo so che non centra un belino con il post ma non ti incazzi vero?

Deneil ha detto...

oh cazzo ma fast and furious in confronto è un film per intellettuali!

Cineserialteam ha detto...

E' proprio vero: Il tempo passa per tutti.

Mthemanager ha detto...

Torque raggiunge livelli di grezzume e stupidità che prima non erano nemmeno immaginabili...da notare poi la presa per il culo fast and furious

Anonimo ha detto...

Bè Deniels, Elvis era invecchiato eh?E gli altri non sono invecchiati perchè sono morti :P
Ale55andra

monia ha detto...

ma povero joe... comunque sempre meglio di jagger che crede di aver ancora vent' anni ^.^!

Deneil ha detto...

@cineserial:verità inconfutabile!
@M:si ma io spero si rendano conto quelli che hanno partecipato al film di che cosa han fatto..
@ale55andra:appunto!non lo trovi un bel rimedio per non invecchiare??
@monia:ahahhaha ma jagger fa ridere!era già un pagliaccetto da giovane...figurati adesso che è unmito vivente!

Anonimo ha detto...

Ahaha, io preferisco invecchiare guarda, ma siccome non sono un mito molto probabilmente hai ragione tu :P
Ale55andra

Mthemanager ha detto...

Se partecipi a film di questo genere difficilmente ti rendi conto di qualcosa...

Deneil ha detto...

@ale:ah ma anch'io eh!però se sei un mito puoi far guadagnare bene la tua famiglia morendo!
@M:in effetti...