mercoledì 12 settembre 2007

REVENGE OF THE CREATURE- LA VENDETTA DEL MOSTRO


Sinceramente sono indeciso.
Di fronte alla terza prova sul set di Jack Arnold dopo l’ anticipatore dei tempi “Destinazione Terra” e il cult “Il mostro della Laguna Nera”, sono interdetto.
La pellicola in questione nasce, esattamente come tutti i sequel dall’ invenzione del cinema ad oggi, da un’ idea dei produttori del primo capitolo che, visto il successo raggiunto, decidono di replicare l’ anno seguente ingaggiando nuovamente l’ astro (ormai affermato) della fantascienza Jack Arnold.
Oltre alla sua presenza il film vede nuovamente la partecipazione di Ricou Bowning nel costume del mostro (e in un piccolo cameo come assistente di laboratorio, senza maschera ovviamente!) e di Nestor Paiva, nuovamente nei panni del simpatico e pazzo capitano della nave (assomiglia molto, anche nella risata, al fantasma taxista del Natale passato in “Sos Fantasmi”) che accompagna la nuova spedizione alla cattura del mostro.
La storia proposta dal produttore della prima pellicola William Alland, non si concentra però sulla cattura del Gill Man che avviene nei primi 13 minuti di pellicola, ma sul suo trasferimento all’ istituto oceanografico di “Ocean Harbor” in Florida e sui conseguenti studi effettuati sulla creatura al fine di comprendere la sua intelligenza.
Il film, quindi, si discosta fin da subito dai sequel delle pellicole horror di oggi che vedono solitamente il mostro (o l’ assassino, o l’ alieno, o la bambola, o il biscottino ammazzacervelli, quel che volete!) ancora a caccia nella sua zona e non rinchiuso in una vasca (prigione) per i tre quarti della pellicola.
“La vendetta del mostro” si muove così differentemente dal primo capitolo: se nel primo a farla da padrona doveva essere la tensione nel tentativo di prendere l’ orrida e forzuta creatura (ovviamente oggi stemperata dalle nostre troppe visioni, ma allora ben congegnata), ora quello che si cerca di trasmettere è la maggior profondità emotiva del mostro.
Se ne “Il mostro della Laguna Nera” gli umani erano visti come invasori di uno spazio fisico non loro, ora è il dottor Ferguson ad essere visto come un invasore, non di uno spazio fisico ma emotivo in quanto egli è l’ ostacolo che si oppone all’ evidente amore del mostro per la dottoressa Dobson.
Esplicativa in questo caso è una scena del film che vede i due protagonisti interrotti al momento del bacio dal cane lupo della donna e successivamente la donna e la creatura intenti a guardarsi interrotti dal dottor Ferguson (paragonato quindi a un semplice disturbo).
Se nella prima pellicola quella del mostro poteva essere vista semplicemente come una voglia fisica, ora l’ attaccamento della creatura alla donna si dimostra anche nell’ obbedienza ai suoi ordini che il dottor Ferguson crede (stupidamente) dovuta a una sorta di addestramento da cane: se io ti dico di fermarti e non ti fermi ti faccio male, se ti fermi vieni premiato.
Così come Romero farà nel suo terzo e più sconosciuto (e a mio parere meno riuscito) capitolo sugli zombi (“L’ alba dei morti viventi”) il regista cerca di dare un’ anima umana al mostro cadendo forse nella trappola dell’ eccessiva umanizzazione che rende il tutto a volte decisamente ridicolo (il tentativo di dare delle espressioni a quel mascherone di gomma lo è senza dubbio, ad esempio).
Si può notare quindi come, a differenza delle prime due pellicole di Jack Arnold, il protagonista viene visto non più come l’ eroe assoluto ma quasi alla stregua degli avversari in amore presenti negli altri due film: è vero il dottor Ferguson è molto simpatico e ci sa fare con le donne, è vero anche che difende la dottoressa con tutte le sue forze, ma non sembra quasi che Arnold faccia di tutto per farci capire quanto è visto come un fastidio dal mostro? Sul finale, infine, il dottore ci viene mostrato in tutta la sua crudeltà quando, dopo aver detto al Gill Man di fermarsi, gli spara senza alcun ritegno nonostante la creatura abbia obbedito all' ordine.
Un protagonista quindi molto diverso dai due dei film precedenti che ci fa vedere come Arnold prosegua sulla sua strada nel tentativo di farci comprendere quanto sia l' uomo il vero invasore e mostro.
Per quanto riguarda gli attori John Agar e Lori Nelson se la cavano egregiamente nella sostituzione di Richard Carlson e Julie Adams ma i loro dialoghi sono troppo appesantiti e fuori luogo rispetto al primo capitolo, risultando così snervanti o semplicemente noiosi (ci sono spiegazioni scientifiche lunghe più di un minuto che ti fanno venir davvero voglia di dire : “Ma cosa centraaaa?”).
Per concludere posso dire che “La vendetta del mostro” risulta il meno affascinante delle pellicole di Arnold da me viste, soprattutto per la mancanza di quei tocchi di classe (riprese e dialoghi in particolare) tipici di questo fantastico regista che saprà comunque rifarsi con l' ottimo “Radiazioni bx distruzione uomo” due anni più tardi. Un occasione persa quindi, per una pellicola voluta fortemente dai produttori ma molto probabilmente non così sentita dall’ amato Jack.
A voi trailer e prima apparizione dell' amato zio Clint!
REGIA: Jack Arnold (ma va??)
ANNO: 1955
GENERE: Fantascienza
VOTO: 6+
QUANTO SI DIVERTE ARNOLD NELLE RIPRESE SOTTOMARINE: 10 (basti pensare alle splendide visioni di squali e barracuda)
CONSIGLIATO A CHI: Vuole vedere la prima apparizione in assoluto di un giovanissimo Clint Eastwood nei panni di un assistente di laboratorio che dice 2 battute e a cui spunta un topolino dalla tasca!

24 commenti:

filippo ha detto...

sai che questo mi manca? MI sono fermato al primo, ma sono lo stesso incuriosito...nel dvd c'è uno speciale che mostra l'evoluzione del mostro durante i vari sequel a sembra comunque interessante...me lo procuro subito (questo e gli altri), grazie per il promemoria..;)
Però la quadrilogia sugli Zombi di Romero non si tocca, sono tutti bellissimi...;P

Mthemanager ha detto...

....................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................

Lilith ha detto...

mmm... mi manca, ma credo che continuerà a mancarmi... ;)

Deneil ha detto...

@filippo:anch' io voglio lo speciale!!!ma tu ce l' hai originale il primo??che invidia!!ma quanto l' hai pagato?io non l' ho mai trovato!!
Comunque appena lo vedi fammi sapere..sono curioso di sentir l'opinione di un appassionato, secondo me sta 2-3gradini sotto al primo capitolo!!A breve visiono il terzo...incredibieeeeeee!!!
Sulla quadrilogia sono quasi d'accordo ma secondo me il terzo risulta un po' forzato, più del quarto che è un buon film d'azione..
@lilith:eheh se non sei malata come me e filippo è molto difficile che ti piaccia..ti capisco!!

Mthemanager ha detto...

D, a volte mi preoccupi...

Deneil ha detto...

ma vaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!

Mthemanager ha detto...

No sinceramente, a volte riesci ancora a stupirmi

filippo ha detto...

si si...originale, 9,90 €!^^
fa parte di una collana horror (ovviamente film vecchi) che è uscita in edicola (e se non sbaglio stanno riproponendo, quindi fai un salto...), un film al mese (totale 7) più relativo cafanetto di cartone.
I titoli sono:
-Dracula
-Frankenstein
-La mummia
-l'uomo lupo
-Il mostro della laguna nera
-L'uomo invisibile
-Il fantasma dell'opera

Devi assolutamente averla!
Ti garantisco che in mezzo alla collezione di dvd fa la sua porca figura...film simili assolutamente originali!^^

Mthemanager ha detto...

......................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................

Deneil ha detto...

noooooo anch'io la voglio!!!ti giuro che lo stavo per prendere quando uscì tempo fa..poi non so perchè non se ne fece nulla...credo però che la ricercherò!!!!

vt0 ha detto...

................

Mthemanager ha detto...

Chi non puntineggia in compagnia...

Deneil ha detto...

............................

Mthemanager ha detto...

Ah ah ah...anzi
............................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................

gabbermafia ha detto...

A decerebratiiiii ho visto er filme
posso di ke me fa caca nzomma ke pupazzo asurdo e er mostro, po de trame così ne ho viste miglioni basta. ai citato eastevud ma sta in scena tre secondi e con la su faccetta de cazzo me fa sali a rabbia. la pischella un e malaccio ma pure lei me scella la uallera ne scene cor mostro
pe me voto: 4 emmezzo

simone ha detto...

uh uh mi manca, non sapevo ci fosse un seguito. grande segnalazione, grazie davvero

Mthemanager ha detto...

...................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................................

honeyboy ha detto...

vado un attimo off topic
ti ho linkato! he he (a e sotto "deneil" visto che avevo già inserito un blog che si chiama recensioni libere ^^)
buona giornata!

honeyboy ha detto...

tornando on topic
mi stai dicendo che qui c'è la prima apparizione dello zio clint??????????????
merita assolutamente la visione allora ^^

Deneil ha detto...

gabbermafia se l'hai visto davvero sono davvero contento, almeno un commento che centra qualcosa finalmente, ovviamente anche se gli dai4,5mi fa piacere lo stesso..non può piacere a tutti ed è interessante sapere il tuo parere. ah già tanto per darti2-3risposte: non sono all'uni da 10 anni, me la pago io l'uni lavorando e non i miei.
Simone pensa che c'è anche un terzo seguito..che recensirò a brevissimo credo!!!Ripassa se ne vuoi sapere di più!honeyboy grazie per il link e si: zio clint appare qui per la prima volta ma io non lo riconoscevo senza qualche indizio!

gabbermafia ha detto...

Ao eccerto ke o visto er filme ke credi ke sbappo strunzate? bbello ma guardate last king of scotland ke divenna n classico cor mitoco forest withetaker a cicciiii

Mthemanager ha detto...

Oooooooh un commento intelligente, bene gabbermafia così ci fa piacere leggere le tue opinioni.Me l'hanno detto che last king of scotland è un bel film, se mi capita lo guarderò

gabbermafia ha detto...

A mthemaranza è deppiù te fa rimane senza efeti spesali se o guaddi oserva i oki de amin queli vargono tuto er filme a coccoooo

Deneil ha detto...

lo guarderò e ti farò sapere al più presto!